Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x

seminari aziendeAbbiamo il piacere di comunicare che nel mese di Marzo 2021 riprenderanno i seminari, nell’ambito dei corsi delle Lauree Magistrali, volti a presentare alcuni aspetti del mondo del lavoro ai nostri studenti. Come di consueto nel Ciclo di Seminari le aziende, i poli tecnologici così come le agenzie regionali e i liberi professionisti operanti sul territorio regionale e nazionale, non solo presenteranno le loro attività ma anche mostreranno come la figura del Chimico/Chimico Industriale sia indispensabile in molte realtà produttive e di servizio. I seminari, aperti a tutti gli studenti e a tutte le persone interessate, saranno svolti esclusivamente on line ai link indicati di seguito, e tutte le informazioni su Relatori ed Aziende sono raccolte nella locandina. Scarica locandina

microplastiche cvetroLe plastiche sono materiali con caratteristiche tecnologiche eccezionali che ne hanno decretato il successo e la onnipresenza nel mondo moderno. La loro non biodegradabilità, pur vantaggiosa per la maggior parte degli impieghi, può però diventare un problema se al termine del loro impiego non sono inviate correttamente al riciclo o al recupero energetico. Infatti la dispersione di rifiuti plastici nell’ambiente, oltre ad essere deturpante e dannosa per gli animali superiori, costituisce una minaccia insidiosa. I processi degradativi ne favoriscono la frammentazione in particelle ormai ben note come micro- e nano-plastiche, la cui potenziale nocività è ancora in gran parte un punto interrogativo. Dove sono, quante ce ne sono, di che tipo, come evolvono nel tempo, e come interagiscono con gli organismi viventi ? E’ per rispondere a questi quesiti che i gruppi di ricerca del Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale coordinati da Valter Castelvetro e Francesca Modugno, con progetti finanziati dal Consorzio Internazionale JPI Oceans e dalla Fondazione CaRiLucca, stanno studiando i processi di degradazione ed i prodotti molecolari rilasciati da questi microinquinanti e mettendo a punto metodi di analisi accurati ed affidabili per la loro determinazione in diverse matrici ambientali. Di seguito il link al Video prodotto da UniPI sulle attività di ricerca in DCCI relative alle microplastiche nell'ambiente.

- Visualizza Video

Mercoledì, 02 Dicembre 2020 09:06

Premiato Emanuele Antico da INEOS

ineos anticoINEOS MASTER THESIS AWARDS, alla prima edizione in Italia, è il premio che INEOS, attraverso le sue due società italiane INEOS Manufacturing Italia Spa e INOVYN Produzione Italia Spa, vuole attribuire alle migliori tesi di laurea in campo chimico ed ingegneristico. La volontà alla base di questo progetto è quella di promuovere un approccio orientato alle principali sfide che l’industria chimica di oggi deve affrontare. Al premio hanno partecipato le tesi magistrali in Ingegneria, Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa che hanno trattato questi argomenti: Chimica sostenibile, Sostenibilità, Economia Circolare. Nove sono state le tesi presentate al premio dagli studenti del DCCI, lavori considerati dalle commissioni giudicatrici tutti molto interessanti e di alto spessore scientifico, ma tra questi ha suscitato particolare interesse il lavoro del Dr. Emanuele Antico, al quale INEOS ha deciso di assegnare il riconoscimento. Il lavoro dal titolo "Synthetic pathways to heterocyclic compounds via CO2 activation: is the metal catalyst really needed" che il Dr. Antico ha sviluppato sotto la supervisione del Prof. Marchetti e del Prof. Pampaloni ha come argomento base una delle più importati sfide che la chimica moderna deve affrontare, quello del riutilizzo della CO2 per l'ottenimento di nuove molecole e la diminuzione dell'emissione di questa gas serra nell'atmosfera. Il premio sarà assegnato al Dr. Antico durante l'evento del 4 Dicembre che si terrà su TEAMS alle ore 14,30.
I complimenti da parte di tutto il DCCI a Emanuele per questo risultato.

- Link diretta evento
- Scarica invito

Lunedì, 16 Novembre 2020 16:05

Concorso fotografico 2020

foto bright dcci 2020 500            RISULTATI DEFINITIVI CONCORSO 2020           
PRIMA CLASSIFICATA: ZONA ROSSA di Spagnuolo Laura [300Like]
SECONDA CLASSIFICATA: UNA DI NOI di Elia Cassandra [226Like]
TERZA CLASSIFICATA: TEAMWORK di Braccini Simona [118Like]
Tutti i dettagli cliccando qui


"La Chimica ai tempi del COVID" è il titolo del concorso fotografico che il DCCI indice quest'anno. Il concorso, come per le edizioni degli anni precedenti, si terrà in occasione della Notte dei Ricercatori, ma a differenza degli scorsi anni avrà luogo esclusivamente in modalità on-line. Gli interessati potranno spedire tramite posta elettronica i loro scatti, che saranno pubblicati sulla pagina FaceBook del Dipartimento. Le foto che riceveranno più "like" verranno premiate. Tutte le specifiche sono indicate nel regolamento, partecipa e condividi con i tuoi colleghi i momenti che ti hanno colpito di più in quest'anno veramente particolare.
Per info: https://bright.dcci.unipi.it/concorso-fotografico.html