Vinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.xVinaora Nivo Slider 3.x
Mercoledì, 02 Dicembre 2020 09:06

Premiato Emanuele Antico da INEOS

ineos anticoINEOS MASTER THESIS AWARDS, alla prima edizione in Italia, è il premio che INEOS, attraverso le sue due società italiane INEOS Manufacturing Italia Spa e INOVYN Produzione Italia Spa, vuole attribuire alle migliori tesi di laurea in campo chimico ed ingegneristico. La volontà alla base di questo progetto è quella di promuovere un approccio orientato alle principali sfide che l’industria chimica di oggi deve affrontare. Al premio hanno partecipato le tesi magistrali in Ingegneria, Chimica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa che hanno trattato questi argomenti: Chimica sostenibile, Sostenibilità, Economia Circolare. Nove sono state le tesi presentate al premio dagli studenti del DCCI, lavori considerati dalle commissioni giudicatrici tutti molto interessanti e di alto spessore scientifico, ma tra questi ha suscitato particolare interesse il lavoro del Dr. Emanuele Antico, al quale INEOS ha deciso di assegnare il riconoscimento. Il lavoro dal titolo "Synthetic pathways to heterocyclic compounds via CO2 activation: is the metal catalyst really needed" che il Dr. Antico ha sviluppato sotto la supervisione del Prof. Marchetti e del Prof. Pampaloni ha come argomento base una delle più importati sfide che la chimica moderna deve affrontare, quello del riutilizzo della CO2 per l'ottenimento di nuove molecole e la diminuzione dell'emissione di questa gas serra nell'atmosfera. Il premio sarà assegnato al Dr. Antico durante l'evento del 4 Dicembre che si terrà su TEAMS alle ore 14,30.
I complimenti da parte di tutto il DCCI a Emanuele per questo risultato.

- Link diretta evento
- Scarica invito

Lunedì, 16 Novembre 2020 16:05

Concorso fotografico 2020

foto bright dcci 2020 500            RISULTATI DEFINITIVI CONCORSO 2020           
PRIMA CLASSIFICATA: ZONA ROSSA di Spagnuolo Laura [300Like]
SECONDA CLASSIFICATA: UNA DI NOI di Elia Cassandra [226Like]
TERZA CLASSIFICATA: TEAMWORK di Braccini Simona [118Like]
Tutti i dettagli cliccando qui


"La Chimica ai tempi del COVID" è il titolo del concorso fotografico che il DCCI indice quest'anno. Il concorso, come per le edizioni degli anni precedenti, si terrà in occasione della Notte dei Ricercatori, ma a differenza degli scorsi anni avrà luogo esclusivamente in modalità on-line. Gli interessati potranno spedire tramite posta elettronica i loro scatti, che saranno pubblicati sulla pagina FaceBook del Dipartimento. Le foto che riceveranno più "like" verranno premiate. Tutte le specifiche sono indicate nel regolamento, partecipa e condividi con i tuoi colleghi i momenti che ti hanno colpito di più in quest'anno veramente particolare.
Per info: https://bright.dcci.unipi.it/concorso-fotografico.html

Venerdì, 13 Novembre 2020 12:40

E' uscito un nuovo libro: La chimica nei musei

libro chimica museiC'è e come è presentata la chimica nei musei della scienza? Quale è il ruolo della chimica in questi musei? Esistono musei dedicati interamente alla chimica? A questa e ad altre domande hanno risposto diversi tra docenti, ricercatori e curatori di musei e collezioni italiane durante un convegno organizzato presso il Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale lo scorso anno. Adesso il tutto è stato raccolto in un libro "La chimica nei musei. Creatività e conoscenza", pubblicato presso la Casa editrice Pisa University Press con il contributo dell'Ateneo pisano, a cura della professoressa Valentina Domenici e del professor Luigi Campanella. Il libro contiene diversi contributi, tra cui: "I musei scientifici come luogo privilegiato per la progettazione e la realizzazione di attività educative STE(A)M" di Valentina Domenici e "Dalla chimica come bene culturale alla chimica per i beni culturali... e ritorno" di Jeannette Lucejko, Jacopo La Nasa, Francesca Modugno e Maria Perla Colombini.
- Link alla casa editrice
- Link alla pagina delle news di UNIPI

cafre 2020Si è svolto lo scorso 7 ottobre il convegno organizzato dal CAFRE, il Centro Interdipartimentale per l'Aggiornamento, la Formazione e la Ricerca Educativa dell’Università di Pisa, con l'assegnazione del premio "1000 x i Millennials", nato per incentivare e riconoscere i docenti che si sono distinti in iniziative per aggiornare e potenziare l'efficacia della propria didattica, rispondendo in particolare ai bisogni delle nuove generazioni (i Millennials). All'iniziativa hanno partecipato anche docenti del Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale: Valentina Domenici (presidente della commissione del premio "1000 x i Millennials"), Filippo Lipparini e Gaetano Angelici, che hanno presentato alcune innovazioni didattiche introdotte nei loro corsi, sperimentate proprio durante il lockdown. Il video del convegno è disponibile interamente sul canale Youtube del CAFRE (www.youtube.com/watch?v=_Y5YEwssaLs) e una relazione sul convegno e sul premio è presente al link: www.unipi.it/index.php/news/item/19144-assegnato-al-ricercatore-nicola-tonellotto-il-premio-1000x-i-millennials

Pagina 1 di 18