Si comunica a tutti gli interessati che a partire da lunedì 17 gennaio 2022 saranno aperte le pre-iscrizioni al percorso PF24 2021/22 per l’acquisizione dei crediti di natura antropo-psico-pedagogiche, metodologie e tecnologie didattiche attualmente necessari per partecipare ai concorsi per l’insegnamento nella scuola secondaria di primo e secondo grado. Le pre-iscrizioni si chiuderanno il 31 gennaio 2022 e chi non si sarà pre-iscritto non potrà più iscriversi al percorso per questo a.a.
Ulteriori informazioni saranno disponibili nei prossimi giorni sul sito di Ateneo dedicato al percorso
E' prevista inoltre un’assemblea pubblica aperta (300 posti) rivolta agli studenti interessati, condotta dal professor Pietro Di Martino e dai colleghi dell’ufficio formazione insegnanti, di presentazione del percorso e delle modalità di iscrizione e sottomissione dei piani di studio per lunedì 17 gennaio 2022 alle ore 14.30.
Cliccare qui per partecipare

Il colloquio per il tutorato di accoglienza e alla pari a.a. 2021/2022 si svolgerà il giorno mercoledì 12 gennaio 2022 alle ore 9.30 sulla piattaforma Teams.
I candidati dovranno presentarsi muniti di documento di identità.

Link alla riunione

premio dosiCongratulazioni al Dott. Nicola Di Fidio, assegnista di ricerca del DCCI, divulgatore scientifico ed editore di “Microbiologia Italia” dal 2017, e al resto dei colleghi divulgatori dell’Associazione Microbiologia Italia per aver conseguito il prestigioso “Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica Giancarlo Dosi” nella categoria HuB Divulgazione www.premiodivulgazionescientifica.it. Il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica è un premio letterario dedicato alla saggistica rivolta a una efficace divulgazione scientifica. Il Premio viene assegnato annualmente all'autore o autrice di un libro pubblicato in Italia, tra il 1° gennaio dell'anno precedente ed il 31 agosto dell'anno in corso. Il Premio è stato istituito nel 2013 ed è organizzato annualmente dall'Associazione Italiana del Libro. Dall'edizione 2017 è dedicato alla memoria del suo fondatore e ideatore del Premio stesso, Giancarlo Dosi.

Venerdì, 17 Dicembre 2021 08:29

Improvvisa scomparsa di Elisabetta Iozzia

elisaiozziaNella serata di mercoledì scorso ci ha lasciato la cara collega Elisabetta Iozzia. Per venticinque anni è stata il sorridente buongiorno, prima da dietro il grande bancone di via Risorgimento e poi della portineria del nuovo polo didattico, per tutti i frequentatori del nostro Dipartimento. La sua persona si riassume con una frase trovata tra le tante a lei dedicate in questo triste momento "...ma tu Elisabetta eri una persona buona, una donna che ne aveva passate tante, ma non aveva mai perso la bontà verso l'altro...". Per chi volesse rendere un ultimo saluto alla cara Elisabetta si comunica che le esequie si terranno sabato alle 14.30 presso la chiesa parrocchiale della Sacra Famiglia di Pisa in via Enrico Pistolesi, 2. La camera ardente è predisposta già dalla mattinata di oggi presso la Pubblica Assistenza di via Bargagna. Ciao Elisabetta..

cafre 2021Domani 17 dicembre 2021, presso l'aula Magna di Ingegneria si terrà il convegno annuale organizzato dal CAFRE (Centro Interdipartimentale per l'aggiornamento, la formazione e la ricerca educativa) durante il quale saranno presentate alcune sperimentazioni didattiche a livello universitario, in particolare, utilizzando le tecnologie digitali. Durante il convegno saranno conferiti i premi CAFRE 2020 e CAFRE 2021 ai migliori progetti didattici, che sono stati valutati da una giuria mista, a cui hanno preso parte anche la professoressa Valentina Domenici (presidente della giuria) e la dottoranda Federica Nardella, in rappresentanza dei dottorandi. Il convegno è intitolato: "Metodologie e Strumenti (Online) per i Nati nel Nuovo Millennio" e si terrà dalle 15 alle 17. Sarà possibile partecipare sia in presenza, nell'Aula Magna di Ingegneria, sia in remoto, attraverso il link di Google Meet: https://meet.google.com/kho-mipd-fep

- Scarica programma

Venerdì, 03 Dicembre 2021 13:02

Risultati del bando PRIMULE@DSCM

bando primuleIl bando “PRomoting Innovative and MULtidisciplinary Experiments at DSCM – PRIMULE@DSCM" è giunto a termine. Sono stati presentati i seguenti progetti:
1) “Polymer-based membrane/electrode for the electrochemical heavy metals recognition in water – Keraphene”, dottorandi proponenti Elena Pulidori, Elena Eremeeva, e Andrea Roggi;
2) “SYnthesis, Solution and in Silico studies of the interaction of Ag(I)/Au(I) Bis-NHeterocyclic Carbenes with DNA G-quadruplexes – SYSSi”, dottorandi proponenti Francesca Binacchi, Ester Giorgi, e Giacomo Salvadori.
I progetti sono stati valutati positivamente da un comitato di tre esperti internazionali, risultando entrambi idonei. Sono quindi stati ammessi al finanziamento previsto di 3000€/cad. Alle dottorande e dottorandi proponenti vanno i complimenti del Consiglio di Dottorato.

Venerdì, 03 Dicembre 2021 08:19

Al DCCI uno dei finanziamenti AIRC IG 2021

airc dcciUno degli ambiti finanziamenti dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro è stato assegnato quest’anno ad un progetto multidisciplinare presentato da una cordata di tre gruppi di ricerca appartenenti agli Atenei di Pisa e Firenze. Per l’Ateneo pisano è coinvolto il gruppo di ricerca della Prof. Chiara Gabbiani e del Dr. Alessandro Pratesi, entrambi afferenti al Dipartimento di Chimica e Chimica Industriale. Il progetto dal titolo “A multi-Omics approach to establish the molecular mechanisms of Anticancer Gold Compounds in the Systems Biology Era” avrà una durata complessiva di cinque anni e potrà beneficiare di uno stanziamento totale pari a 626.000 euro. L’obiettivo principale di questa ricerca, che riunirà le migliori conoscenze e competenze nei campi della chimica inorganica, delle scienze “omiche”, della biochimica e della bioinformatica, riguarderà lo studio dei meccanismi molecolari di alcuni composti chimici dell'oro in una prospettiva di “Systems Biology”. A questo scopo verrà messa a punto un’innovativa strategia investigativa multi-omica di validità generale ed estensibile allo studio di altri potenziali farmaci a base di metalli. Data la complessità intrinseca dei sistemi biologici, un approccio integrativo fondato su proteomica, metabolomica e metallomica, verrà sfruttato per caratterizzare le risposte delle cellule cancerose a seguito del trattamento con alcuni selezionati composti citotossici a base di oro. Questo approccio olistico potrà evidenziare i meccanismi di azione distintivi dei metallofarmaci nei confronti delle cellule cancerose, con particolare riguardo per il tumore ovarico, aprendo definitivamente la via alla progettazione "guidata dal meccanismo" ed alla sintesi di nuove e più efficienti molecole ad azione antitumorale.

Venerdì, 19 Novembre 2021 08:03

E' partito il Dottorato Industriale DSCM/GES

dscm gesHa preso ufficialmente il via il primo percorso di Dottorato Industriale che coinvolge il corso di Dottorato in Scienze Chimiche e dei Materiali e la Green Energy Storage di Povo (TN). Questa iniziativa, nata dallo sforzo congiunto tra l’Università di Pisa e GES, rappresenta un esempio concreto di successo che lega il mondo della ricerca universitaria e le aziende. La R&D Scientist della GES Francesca Niccolai lavorerà sullo sviluppo di membrane ad-hoc per batterie green nell'ambito del suo percorso di dottorato del 37° ciclo supervisionato dalla prof.ssa Elisa Martinelli del DCCI.

bando accoglienza 2021 2022Avviso di collaborazioni part-time per lo svolgimento di attività di tutorato d’accoglienza e alla pari. Il numero delle collaborazioni che saranno attivate potrà incrementarsi sulla base della durata effettiva delle singole collaborazioni, nei limiti specificati nel presente bando. L’intervento rientra nell’ambito di Giovanisì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani e del Progetto a sostegno della frequenza universitaria nel contesto dell’emergenza sanitaria covid ‘SUPERFORMA’ della Regione Toscana. La scadenza della presentazione della domanda è prevista per il  il 30.11.2021.
- Scarica Bando

 

scienziato falsificatore 2021Siamo lieti di annunciare il convegno intitolato " Lo scienziato e la falsificazione – Metodologie scientifiche per identificare i falsi nell’arte " che si terra nei giorni 2 e 3 di Dicembre 2021 presso Sala Convegni del Complesso di San Micheletto a Lucca. Sul sito web dedicato al convegno raggiungibile a questo indirizzo www.igiic.org trovate tutte le informazioni dettagliate e il form per le iscrizioni aperte fin da ora.
- Scarica il Programma

Pagina 1 di 26